Aceto di mele per dimagrire?

Aceto di mele per dimagrire?

Ebbene sì..l’aceto di mele pare proprio faccia dimagrire! Vi svelo cosa ho scoperto..

L’aceto di mele è stato a lungo utilizzato come aiuto sia per la salute del sistema cardiocircolatorio che per la perdita di peso. Si, avete letto bene: l’aceto di mele per dimagrire. Pare che si tratti di un sistema in uso sin dall’antichità; fonti storiche testimoniano addirittura come l’aceto di mele fosse già in uso presso gli antichi egizi.

Si tratta di un integratore molto sicuro anche per i bambini, infatti non ci sono effetti collaterali noti derivanti dal suo utilizzo. Questo prodotto si ottiene dalla fermentazione del succo di mela, che avviene tramite l’ossigeno, e produce acido acetico. Deve essere a doppia fermentazione e senza successive procedure quali distillazione, filtraggio o pastorizzazione.

Il PH dell’aceto di mele risulta essere molto benefico per l’organismo: esso, infatti, è ricco di minerali, vitamine ed altre sostanze. Contiene vitamina C, vitamina E, vitamina A, vitamina P, vitamina B1, vitamina B2 e vitamina B6. Possiede, inoltre, molti minerali utili all’organismo, come manganese, ferro, calcio, sodio, magnesio, zolfo, rame, fosforo, silicio, cloro e fluoro. L’aceto di mele contiene anche pectina, che è una componente essenziale per una dieta sana.

Veniamo quindi al punto, ossia come utilizzare l’aceto di mele per dimagrire. Le funzioni svolte da questa bevanda sono molteplici, tra queste vi è la proprietà di disintossicare il fegato, che a sua volta svolge un ruolo importante nella perdita del peso. Inoltre, è un ottimo alleato contro la ritenzione idrica.

Le ragioni per le quali viene usato l’aceto di mele per dimagrire seguono in realtà due scuole di pensiero diverse: da un lato c’è chi sostiene che bruci le calorie e riduca l’appetito, dall’altro chi dice che semplicemente acceleri il metabolismo.

L’aceto di mele è reperibile nelle erboristerie ed anche in alcuni supermercati, ed è disponibile liquido da diluire oppure in capsule o compresse. In buona sostanza è un sistema antico e garantito per poter perdere peso.

Di seguito trovate le istruzioni per utilizzarlo:

▪    Mescolate 1-2 cucchiai di aceto di mele in un bicchiere di acqua o camomilla. Se volete, potete aggiungere del miele grezzo per dargli un sapore più gradevole. È inoltre possibile aggiungere anche della cannella in polvere non zuccherata, che coadiuva nella perdita di peso e riduce il colesterolo.

▪    Assumete questa dose due volte al giorno, mezz’ora circa prima di ogni pasto.

▪    Per accelerare la perdita di peso e mantenere il corpo tonico, abbinare dell’esercizio fisico un paio di volte a settimana.

▪    Assicuratevi di bere più acqua del solito durante il giorno. Questo senz’altro aiuterà il corpo nel processo di dimagrimento.

Tutto ciò non significa ovviamente che potete mangiare qualsiasi cosa in qualunque quantità! Dovete comunque assicurarvi di seguire una dieta sana e di dedicarvi a un pò di attività fisica. Se poi siete tra quelli che hanno già provato delle diete ottenendo dei risultati, vedrete senza dubbio la differenza se inizierete ad abbinare alla vostra attuale dieta anche l’aceto di mele per dimagrire.

Fatemi sapere!

Facebook

Leave a Reply

*

12 comments

  1. silke

    ci sta provando mio marito vi faro sapere

  2. Tiziana

    È davvero ottimo x perdere peso.io ciò provato e continuo a perdere peso grazieeeeeeeeee

    • Lidercy

      Ciao Tiziana. Ma abbini all’aceto di mela una dieta e lo sport?
      quanti kili hai perso e in quanto tempo? Ciao e Grazie

  3. GIADA

    certo è da provare,visto k i tuoi consigli sn molto utili!!!!